sabato 11 gennaio 2020 presso Teatro di Coriano (RN)

 

Organizzato dal Motoclub Strade Bianche in Moto e Minoa Group sas di Mirco Urbinati  e tenuto dal Dottor Carlo Rivellini, il progetto ha come obiettivo quello di mettere il motociclista in condizione di gestire al meglio una situazione di trauma, saper riconoscere una condizione critica, saper mobilizzare l’infortunato e prestare i primi soccorsi senza arrecargli ulteriori danni, saper collaborare con i compagni nella gestione e allertare in modo adeguato ed efficace i soccorsi.

L’appuntamento della durata di 10 ore, prevede lezioni frontali (circa il 20% della durata del corso) e per il resto del tempo esercitazioni pratiche con istruttori qualificati (uno per sei allievi). Le esercitazioni pratiche consisteranno nella esecuzione delle tecniche di base (per esempio rimozione del casco, posizionamento del collare cervicale, prono-supinazione, posizione laterale di sicurezza) e nella gestione di scenari simulati da parte degli allievi assistiti e guidati dagli istruttori. Al termine del corso è previsto un test di gradimento, un test di valutazione scritto con domande a risposta multipla e un test pratico basato sulla gestione di uno scenario.

Portarsi casco e protezioni per le simulazioni

Il corso è rivolto a tutti i motociclisti che praticano off road.

numero chiuso - prenotazione obbligatoria!!!!