Mirco Urbinati e Archie Greene: quando BMW Germania incontra le strade bianche d’Italia

Spread the love

Si è concluso qualche giorno fa il primo tour “Transitalia Ways” organizzato da MTR Tour dell’istruttore di guida tedesco BMW Archie Greene in collaborazione con Minoa Group di Mirco Urbinati.
Il 27 aprile un gruppo di progettisti e general manager di BMW Motorrad Germania sono arrivati a Misano pronti ad imbarcarsi in un’avventura di tre giorni sulle strade bianche di Romagna, Marche e Umbria.
Con un carico di Bmw GS F1200, GS F800, GS F850 e qualche vecchia gloria GS F80 degli anni ‘80, questo gruppo di tecnici ed ingegneri della casa madre hanno guidato per il centro Italia, scoprendo luoghi inaspettati e godendo a pieno della tipica accoglienza all’Italiana, guidati e accompagnati per tutto il percorso da Urbinati e il suo staff.

Misano, in prima fila da subito, ha saputo riservare un’ottima ospitalità all’intero organico del tour, mettendo a disposizione una meravigliosa location proprio a due passi dal mare. Suggestiva quindi la partenza, con la sabbia ad un passo dalle ruote.
Poi, la carovana delle 30 moto teutoniche ha viaggiato alla volta delle Marche, attraversando paesini di qualche centinaia d’anime e campagne isolate, fino a raggiungere Gubbio e la sua medievale accoglienza tra sbandieratori e vicoli grandi quanto un palmo di mano.
La cucina tradizionale del territorio ha lasciato un segno indelebile dentro al cuore, e ai palati, dei nostri amici nordeuropei.

Dal cuore dell’Umbria il viaggio è proseguito in direzione Santa Felicita La Paterna, oasi di straordinaria bellezza immerso in una cornice senza tempo ad un passo da Città di Castello.
Il ritorno prevedeva vie panoramiche e scorci del Mar Adriatico dall’alto delle colline Romagnole, una sosta in un agriturismo tipico per assaggiare i prodotti locali e poi un lungo tratto di fuori strada fino alla riviera, per riportare le due ruote tedesche sulla sabbia di Misano.

Un connubio, quello tra MTR Tour e Minoa Group, che ha funzionato alla perfezione creando un solido legame tra l’Italia offroad di Mirco Urbinati e la passione del BMW Motorrad di Archie Greene.
Connubio che ha appena gettato le fondamenta di una felice collaborazione, per richiamare nel nostro bel paese sempre più appassionati delle due ruote che amino viaggiare in mezzo alla natura, toccando con mano l’Italia e gli Italiani.
Bis bald MTR Tour, a presto!

Ambra Sartini – Press Minoa

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *